Salemi, emergenza loculi Pronto il piano del Comune

Si tratta di liberare i loculi acquistati in passato e non ancora utilizzati, ampliare l’area cimiteriale e realizzare 50 nuovi loculi
Trapani, Archivio

SALEMI. Potrebbe rientrare entro breve l’emergenza loculi al cimitero di Salemi. A tal proposito, la commissione straordinaria che gestisce il Comune, attraverso l’ ufficio tecnico, ha individuato tre procedure che consentiranno di ridimensionare le problematiche che attanagliano il camposanto. Nello specifico si tratta di liberare i loculi acquistati in passato e non ancora utilizzati, ampliare l’area cimiteriale e realizzare 50 nuovi loculi. Per quanto concerne la prima procedura, da una verifica dei loculi, assegnati a soggetti che nel frattempo hanno occupato le tombe private, è venuto fuori che circa 40 non sono mai stati utilizzati. Dunque il Comune con proprio provvedimento li renderà liberi, al fine di rivenderli alle famiglie di altri defunti che avranno la necessità di occuparli. Tutto ciò ridimensionerà il fenomeno legato alla mancanza di loculi che da alcuni anni interessa il cimitero di Salemi, costringendo le famiglie dei defunti a ricorrere all’ affitto di un posto dove sistemare momentaneamente la salma. Richiederà tempi più lunghi il progetto di ampliamento del cimitero. In merito, esisteva un progetto, di cui era stata approvata la variante, ma poi è scaduto. Tra le tre procedure è prevista, altresì, la realizzazione di altri 50 loculi. Attualmente gli uffici comunali sono al lavoro per redigere il progetto che sarà messo in atto entro breve. Da registrare che lo scorso anno erano stati collaudati 125 loculi, realizzati nell’area cimiteriale vecchia, il cui numero, vista l’ emergenza, si è esaurito in pochissimo tempo. A Salemi, infatti, in media si registrano circa 80 morti all’anno.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook