Trapani, Spinelli «suona la carica»: intensità e ritmo per battere l’Entella

Dopo la sosta del campionato i granata esordiranno in casa nella nuova veste di capolista
Trapani, Archivio

TRAPANI. Il neo papà Fernando Spinelli, alla ripresa della preparazione del Trapani, è fresco e riposato sia per la sosta del campionato che per il fatto che il piccolo Filippo, di notte, non fa i capricci e fa dormire tranquilli i genitori. Il centrocampista argentino, scacciati definitivamente i cattivi pensieri di un calciomercato che lo avrebbe voluto lontano da Trapani («è stata solo una parentesi, sono contento di rimanere qui e deciso a continuare il percorso che ha l’obiettivo che tutti sappiamo»), quindi, è pronto ad «affilare le armi» in vista della partita di domenica contro la Virtus Entella. «Delle rimonte che abbiamo subìto in trasferta quella di Chiavari - afferma a proposito del match dell'andata - è quella che brucia di più. In vantaggio di due gol avremmo meritato largamente i tre punti, invece, per una serie di episodi siamo stati rimontati». L'obiettivo è dichiarato: vincere anche se l’Entella «è una squadra che gioca bene, che attraversa un buon momento di forma e che si è ulteriormente rinforzata. Ma se giochiamo con l’intensità di cui siamo capaci - continua Spinelli - è difficile per chiunque affrontarci. Se, in passato, abbiamo avuto qualche difficoltà nella gestione del risultato, è qualcosa che stiamo superando con il lavoro. Anzi lavoriamo per raggiungere la perfezione». Il Trapani affronterà la partita da capolista. «Per noi non cambia nulla - dichiara Spinelli -: quando devi vincere il campionato, quello che non deve cambiare è il ritmo. Se lo teniamo alto diventa difficile per tutti i nostri avversari». L'arbitro di Trapani-Virtus Entella sarà Gianluca Aureliano di Bologna, che sarà assistito da Luca Mondin di Treviso e Paolo Dal Cin di Conegliano. Nella stagione in corso, Aureliano ha diretto il Trapani nella trasferta di Portogruaro (1-1, con gol granata di Abate) mentre lo scorso campionato arbitrato Frosinone-Trapani, vinta dai granata per 2-1 con gol di Cianni e Caccetta, e la semifinale di andata dei play off Cremonese-Trapani 1-1 con rete granata di Pirrone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook