Maltempo, Egadi isolate

L’allarme del sindaco di Favignana e di Legambiente: “I pendolari che non riescono a raggiungere l'isola, impoveriscono inevitabilmente il tessuto sociale"
Trapani, Archivio

TRAPANI. Egadi isolate per il maltempo. L'amministrazione e Legambiente lanciano un appello alle istituzioni. Per l'ennesima volta nell'arco di pochi giorni, le isole Egadi sono rimaste isolate. Servizi essenziali come la scuola, gli uffici pubblici, le poste, le banche e i presidi sanitari, sono stati sospesi o erogati al minimo in situazione di precarietà. A denunciarlo è il Circolo di Legambiente Egadi presieduto da Linda Guarino, ma anche il sindaco di Favignana, Lucio Antinoro, che preannuncia per martedì mattina una riunione a Palermo con l'Ancim - isole minori - dove verrà chiesta una legge speciale e non più rinviabile, con l'intervento dello Stato e della Regione, per dare certezza alle isole circa servizi indispensabili come, appunto, la sanità, l'attività delle banche, degli uffici postali. "Chi sceglie di lavorare a Favignana - dice il sindaco - ci deve risiedere. I pendolari che non riescono a raggiungere l'isola, impoveriscono inevitabilmente il tessuto sociale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X