Immigrazione, sbarchi nel Trapanese: due naufraghi

Undici immigrati sono stati bloccati a terra, fra Tre Fontane e Torretta Granitola. Hanno riferito che dei loro compagni - forse due - sono finiti in mare. Attivate le ricerche
Trapani, Archivio

TRAPANI. Undici immigrati sono stati bloccati a terra, fra Tre Fontane e Torretta Granitola, nel Trapanese, dopo una traversata nel Canale di Sicilia. Tre di loro sono stati fermati dalla polizia perchè ritenuti gli scafisti. Alcuni dei migranti maghrebini hanno riferito che dei loro compagni - forse due - sono finiti in mare. Sono state attivate ricerche in mare tra Mazara del Vallo e Selinunte, a cui partecipano Capitaneria di porto, Guardia di finanza e sommozzatori dei vigili del fuoco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook