Megaservice, lavori per 500 mila euro

Uno spiraglio per le speranze dei 70 dipendenti

TRAPANI. Lavori per 555 mila euro per dare una boccata di ossigeno alla Megaservice, la società di multiservizi di proprietà della Provincia e lasciare aperto uno spiraglio alle speranze dei circa 70 dipendenti per il prosieguo dell’attività dell’azienda. È il frutto dell’approvazione, a maggioranza (8 voti favorevoli, 5 contrari e 2 astenuti), da parte del consiglio provinciale, al terzo tentativo e dopo 3 ore di dibattito, di due provvedimenti con cui viene adottato lo schema di convenzione per l'effettuazione, a cura della Megaservice, dei servizi strumentali ed istituzionali dell'Ente. Nel dettaglio, la complessiva somma di 555 mila euro è così suddivisa: servizi informatici 85.000; manutenzione manto erboso Stadio Provinciale 70.000; servizi manutentivi impiantistica sportiva 25.000; manutenzione ambientale e riserve naturali 110.000; servizi di pulizia immobili provinciali e scolastici 100.000; manutenzione e funzionamento immobili provinciali 65.000; manutenzione edilizia scolastica 100.000. «Ringrazio l'Aula per il contributo dato alla discussione e per avere consentito l'approvazione di un provvedimento molto importante per i lavoratori e le loro famiglie - con queste parole il presidente del consiglio Peppe Poma ha chiuso la seduta -. Avverto però anche il dovere di precisare che non è consentito creare illusioni perché i 555 mila euro previsti nel bilancio di previsione 2013 a copertura dei servizi indicati dal ”business plan” per il prossimo anno non sono certo sufficienti a risolvere definitivamente la difficile situazione in cui versa la Megaservice».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X