Castelvetrano, shopping in calo del 20%: fioccano offerte e promozioni a Natale

I commercianti corrono ai ripari. E una catena di supermercati taglia di un quarto il costo degli alimentari
Trapani, Archivio

CASTELVETRANO. Soffiano i venti della crisi sulle famiglie castelvetranesi e i commercianti corrono ai ripari. Secondo una previsione calcolata da alcuni operatori, la città più "commerciale" della Provincia di Trapani, nei primi giorni di dicembre sta registrando un calo nelle vendite, mediamente del 20%, rispetto all’anno precedente. Una tendenza che rispecchia l’andamento generale delle vendita al consumo della regione Sicilia.

I commercianti castelvetranesi non restano passivi al momento congiunturle e molti di loro stanno applicando diverse promozioni. Gli operatori commerciali reagiscono al calo nelle vendite, cercando di venire inconro alle rinnovate esigenze della famiglie. Prezzi più bassi e tante inziative per l'imminente Natale che tengono conto della crisi e del ridotto budget familiare. La prima leva toccata è quella del prezzo e delle offerte speciali. Eloquente, in questi giorni il "meno 25%" effettuato sulla spesa, da una catena di supermercati che hanno sede nell’area commerciale e nel centro urbano. Ma le iniziative al ribasso fioccano.

Pasquale Rizzo, imprenditore nel settore “non food” titolare di un centro di vendita di oltre 4 mila metri quadrati “Kei Idea” afferma: ”Registriamo un calo di oltre 10 punti percentuali rispetto al passato. Abbiamo deciso di incentivare gli acquisti riducendo i prezzi su tanti articoli e offrendo diverse opportunità ai nostri clienti. Questo è un Natale povero e per stare sul mercato-aggiunge Rizzo- tutti i commercianti della zona hanno deciso di attivare diverse promozioni, visto che le istituzioni sono in sofferenza economica, dobbiamo arrangiarci per richiamare clienti da altri comuni. Un ulteriore sacrificio degli imprenditori”.

Un messaggio chiaro che rispecchia l’azione commerciale di tanti altri impresari della zona. In altre parole, i commercianti castelvetranese stanno investendo, per difendere le loro quote di mercato. Dai giocattoli all’abbigliamento, le occasioni d’acquisto sono tante. I prezzi, rispetto al passato registrano un calo di almeno del 15%. Oltre alle evidenti strategie di marketing, per i commercianti è scattata l’azione di venire incontro alle tante famiglie in difficoltà. Insomma un Natale piu povero, ma ricco di offerte per tutte le tasche. Il settore commerciale da occupazione a oltre 1000 addetti. L'attività di vendita nel periodo natalizio è fondamentale per raggiungere gli obiettivi utili alla sopravvivenza degli esercizi commerciali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X