Cinque perdite nella rete idrica: possibili disagi per sette giorni

Per consentire i lavori si renderà necessario provvedere a una modifica della turnazione
Trapani, Archivio

TRAPANI. Una settimana di possibili disagi nell’erogazione. È quella che andrà a cominciare lunedì 5 novembre, quando verranno avviati i lavori di riparazione di cinque perdite presenti nelle condotte del sistema idrico Bresciana. I lavori, disposti dall’amministrazione comunale, prevedono anche l'adeguamento di uno dei rilanci che erano stati differiti sin dallo scorso mese di giugno in quanto non si voleva aggravare ulteriormente la già difficile situazione relativa all’approvvigionamento idrico.
Per consentire i lavori, pertanto, si renderà necessario provvedere ad una modifica della turnazione. Ed allora, lunedì 5 novembre l’acqua verrà inviata nelle case del centro storico. Il giorno dopo, martedì 6, l’erogazione sarà fermata e riprenderà mercoledì 7 in direzione della zona nuova della città. Giovedì 8 previsto ancora un fermo dell’erogazione che riprenderà venerdì 9 con la zona vecchia e sabato dieci con la parte nuova. Le condizioni di minore erogazione collegate alle riparazioni si concluderanno durante la giornata di sabato dieci novembre e, pertanto, dal giorno successivo è previsto il ritorno alla normalità.
Nelle frazioni a Sud l’erogazione sarà assicurata regolarmente, senza alcun problema, mentre nell’abitato di Xitta l’acqua arriverà tramite le autobotti messe a disposizione dall’amministrazione comunale.
In ogni caso a Palazzo D’Alì hanno previsto un servizio specifico per venire incontro a tutti coloro che incontreranno problemi nell’approvvigionamento. I cittadini, pertanto, potranno richiedere il servizio alternativo con autobotti rivolgendosi direttamente agli uffici comunali, telefonando ai numeri ai numeri 0923 - 590622 / 0923 - 590364.  

A. TR.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X