Due scalatori feriti al San Vito Climbing festival

Per il distacco di massi sono rimasti feriti un tedesco di 40 anni, residente a Rennertshofen, e una donna di Lecco, anche lei di 40 anni. Entrambi sono stati soccorsi dagli uomini del Cnsas e trasportati all'ospedale di Trapani
Trapani, Archivio

SAN VITO LO CAPO. Due persone sono rimaste ferite, ma in maniera non grave, in altrettanti incidenti per i quali è stato necessario l'intervento delle squadre del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico (Cnsas), che garantiscono la sicurezza al San Vito Climbing Festival. Per il distacco di massi sono rimasti feriti un tedesco di 40 anni, residente a Rennertshofen, e una donna di Lecco, anche lei di 40 anni. Entrambi sono stati soccorsi dagli uomini del Cnsas e trasportati all'ospedale di Trapani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X