Marsala, più personale per la raccolta differenziata

Si tratta di 23 nuovi operai che sono stati assunti dall'Azienda che gestisce il servizio per conto del Comune di Marsala
Trapani, Archivio

MARSALA. Dopo la pulizia straordinaria delle arterie del centro urbano e la raccolta differenziata nei condomini, il Comune di Marsala ora punta all'incremento del personale e dei mezzi. Nel corso di un incontro con i rappresentanti dell'ATO (Antonio Provenzano e Francesco Tumbarello) e della Aimeri (Luigi Messina), il sindaco Giulia Adamo ha ottenuto, infatti, un aumento del personale destinato alla raccolta differenziata.
Come si legge nelle pagine del Giornale di Sicilia in edicola oggi, si tratta di 23 nuovi elementi che sono stati assunti dall'Azienda che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti a Marsala e che il sindaco ha voluto personalmente conoscere. La disponibilità di questo nuovo personale permetterà di svolgere una più capillare raccolta dei rifiuti, raggiungendo con maggiore frequenza quelle zone dove c'è più necessità di interventi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X