Nasce un comitato per «salvare» Erice Vetta

L’iniziativa è stata promossa da oltre 50 cittadini del borgo medievale. L'obiettivo è migliorare la vivibilità
Trapani, Archivio

ERICE. Costituito il comitato “Erice Monte San Giuliano”. L’iniziativa è stata promossa da oltre 50 cittadini del borgo medievale. Nei giorni scorsi, nei locali attigui la chiesa di San Giuliano, si sono tenute diverse assemblee con l’obiettivo di fare nascere un vero e proprio “comitato di quartiere” che punta al miglioramento della vivibilità e della qualità della vita ad Erice. La cittadina da anni soffre per i problemi legati allo spopolamento ed alla mancanza dei servizi. I soci fondatori si sono dotati di una struttura organizzativa: alla carica di presidente è stato eletto Piervittorio Demitry, la vice presidente è Maria Antonietta Tilotta. Un servizio sul Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X